X
Menu

Osservatorio Ximeniano

Il complesso di edifici cui appartiene l’Osservatorio fu concesso inizialmente in uso ai Gesuiti dal 1554 e passato poi agli Scolopi nel 1775. Il nucleo era costituito da una Chiesa trecentesca e dalla relativa canonica, detta di San Giovannino, nelle cui soffitte nacque l’Osservatorio astronomico, ora Fondazione. Sia Eugenio Barsanti che Guglielmo Marconi frequentarono questo luogo: Barsanti vi operò nel periodo in cui era docente presso le scuole Pie scolopie; Marconi vi si recò per chiedere la collaborazione di padre Guido Alfani, allora Direttore, per i suoi esperimenti.

Share
Lascia un Commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Eventi imminenti

Non ci sono eventi in arrivo al momento.